libranchio

Libri
Scuola Infanzia

I paesi strani

I paesi strani
Da una storia inventata dalle insegnanti, i bambini hanno creato le pagine del libro utilizzando materiali e tecniche diverse. Tre Regni confinati: Cubetto, Piramidale e Sferico. Nel primo tutto era cubico, nel secondo tutto era a forma di prisma e nel terzo ogni cosa era perfettamente sferica. Un giorno i tre Re di questi Regni si trovarono davanti ad una porta e iniziarono a discutere perché ognuno di loro, ritenendo di essere perfetto, aveva diritto a passare per primo... arrivarono così a dichiararsi guerra. Quando i bambini si accorsero che le forme facevano a botte iniziarono a ridere di gusto. Tutti smisero di azzuffarsi e cominciarono a giocare a chi si trasformava nella cosa più bella. Si arrivò così all'unione dei tre Regni.
  • Scuola:Scuola Infanzia "Montecarlo" Montecarlo (Lucca),  Toscana
  • Insegnante/i:
    Giannini Maria Elena, Magnera Santina, Marchini Carolina, Sainati Manuela
  • Classe/i coinvolte:Sezioni B e C (bambini di 4 e 5 anni)
  • Anno scolastico:2007/2008
Educare i bambini alla tolleranza e al rispetto di chi è diverso da noi è uno degli obiettivi che si propone la scuola dell’Infanzia. Nella nostra scuola questa tematica viene proposta dalle insegnanti con positività e accolta dai bambini con grande interesse. Attraverso il raccontare storie che hanno come morale l’intercultura i bambini vengono stimolati a maturare uno spirito critico, di osservazione e di riflessione su un tema che è più che mai attuale e che trova nella scuola il suo primo promotore. Con i bambini di 3 anni abbiamo affrontato questa tematica utilizzando materiali diversi per rafforzare il concetto che la diversità è una risorsa. I bambini di 4 e 5 anni hanno colto la bellezza delle forme non solo da un punto di vista geometrico-matematico ma nella natura, nell’architettura e nel mondo in generale.