libranchio

Libri
Scuola Primaria

Mi guardo con occhi diversi

Mi guardo con occhi diversi
Lavoro sull’identità, la percezione di sé e la valorizzazione della diversità dell’altro.
  • Scuola:Scuola Primaria "Coppino" Torino,  Piemonte
  • Insegnante/i:
    Antonella Castagno Italiano, Area antropologica; Alessandra Cordero Matematica, Area antropologica.
  • Classe/i coinvolte:IV B
  • Anno scolastico:2007/2008
Il libro raccoglie e documenta il percorso di accoglienza proposto agli alunni della IV B in apertura di anno scolastico. Il dossier contiene tutti i passaggi attraverso i quali i bambini sono stati accompagnati, ed è stato pensato anche con l’intenzione di trasferire l’esperienza ai loro genitori. Ci sembra di poterlo definire interculturale perché narra un’esperienza mirata a far riflettere i bambini su quali sono le dimensioni importanti per realizzare l’integrazione: è a partire dalla consapevolezza e dall’accettazione dei limiti e delle risorse che ciascuno possiede che si può imparare a “incontrare” l’altro, riconoscendone l’identità come una ricchezza.