libranchio

Libri
Scuola Primaria

Akim e l'aquilon. Una storia tante lingue

Akim e l'aquilon. Una storia tante lingue
È la storia di una principino del Marocco che si sente particolarmente solo data la sua condizione agiata in un paese povero. Dall’incontro casuale con un aquilone che gli spiega che cos’è la libertà, Akim inseguirà un suo sogno personale di libertà, entrando in un mondo magico, bellissimo ma con prezzi molto alti da pagare. Sarà proprio questo a ridargli la voglia di tornare a casa e nel frattempo troverà una soluzione ad alcuni problemi del suo paese. Dal libro, realizzato da una classe multietnica di 22 alunni, gli autori hanno tratto un copione teatrale messo in scena al termine del progetto di lingue minoritarie.
  • Scuola:Scuola Primaria "Piazza Marconi" Dronero (Cuneo),  Piemonte
  • Insegnante/i:

    Bianco Giovanna - Lingua, Area antropologica, Scienze, tre Educazioni e Intercultura.

    In collaborazione con: Associazione Culturale “Chambra D'Oc”

  • Classe/i coinvolte:III B
  • Anno scolastico:2006/2007
Un libro scritto e narrato in tante lingue: italiano, occitano, albanese, francese, inglese, rumeno, e nel dvd anche in arabo e franco-provenzale. Una storia scritta dai bambini per i bambini, nello spirito di un vero dialogo interculturale. “Akim e l’aquilon” vuole essere un punto di partenza per creare un rapporto fra la cultura e la lingua d’origine del nostro territorio e le lingue e le culture che oggi sono venute a inserirsi. Dunque, un modo per riprendere le proprie radici, qualsiasi esse siano, e intrecciarle con le altre con le quali si convive. Per questo la storia, scritta in italiano e occitano, viene presentata in fondo al libro nelle lingue presenti nella classe, con l’aggiunta dell’inglese (L2 per gli alunni).